[46] Date viaggio: 01 set 2019 - 12 set 2019

  • Senza zaino
  • Estero

Nel Paese dei Cedri

Lebanon Mountain Trail

“Nulla impedirà al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte più buia. Perché oltre la nera cortina della notte c'è un'alba che ci aspetta.”

 Khalil Gibran

Il Lebanon Mountain Trail è uno dei grandi cammini nel mondo che attraversa una terra ancora poco conosciuta. Noi ne percorriamo una parte. Il Libano, sponda orientale del Mediterraneo, è la terra dei nostri antenati Fenici, navigatori, mercanti, fondatori di Cagliari e Palermo. È la terra paradisiaca del “latte e miele”, delle foreste di cedro. Da villaggio a villaggio
attraversiamo valli e vette assaggiando i piatti tradizionali come l’hummus, il freekeh, il mezze e piatti a base di cereali, verdure, legumi, frutta, mandorle, nocciole, pinoli. Visitiamo Byblos, Baalbek e Beirut.

Do 1: Arrivo all'aeroporto internazionale di Beirut
Il tour leader accoglie il gruppo all'uscita dell'aeroporto
Trasferimento in hotel a Beirut (8 km)
Camere (camera doppia con servizi privati)

Lu 2: Trasferimento a Laqlouq nel Nord del Libano. iniziamo un tour di 4 giorni senza l'intervento dell'autobus, solo a piedi.
Sezione Lebanon Montain Trail:
12 km - 6 ore  [+700 / - 800]
Camminiamo per aridi altipiani, tra alberi di ginepro e meleti, raggiungiamo poi la nostra pensione situata vicino alla Riserva Naturale dei Cedri Tannourine.
Pernottamento presso la pensione di montagna Tannourine (camere e servizi igienici condivisi)

Ma 3: Nella foresta di cedri di Tannourine.
Sezione LMT:
18 km - 8 - [+800 /-600]
Panorami sulla valle del Qadisha.
Pernottamento in hotel a conduzione familiare nel villaggio di Bazaaoun. (stanze private e servizi igienici)

Me 4:  tra monsteri e valli
Sezione LMT:15 km - 9 h 9 9 incluso il pranzo e la passeggiata per la vistita dei monasteri troglodita[+400 / - 1300]
Escursione nel Qadisha Holy Valley. Qadisha significa sacro in lingua siriaca, il dialetto della comunità cristiana maronita che si rifugiò dal IX secolo nelle caverne e nei monasteri trogloditi, dai secoli 4 °, 12 ° e 18 ° impiccati in alte scogliere a picco sul fiume Qadisha.
Pernottamento al centro di pellegrinaggio nei pressi del monastero di Sant'Antonio di Qozhaya. (stanze private e servizi igienici)

Gi 5: Foresta di Ehden
Partecipazione facoltativa alle preghiere del mattino dei monaci nel monastero.
Sezione LMT: 05; 14 km - 9 ore compreso il pranzo durante la passeggiata [+700 /- 800]:
L'escursione termina alla Riserva naturale della foresta di Ehden, dove coesistono dicersi tipo di vegetazione, incontriamo: pini, querce,cedri, abeti, ginepri e ciliegie selvatiche.
Pernottamento all'Auberge La Reserve. (Camere private e servizi igienici)

Ve 6: visita di Biblo e relax
Trasferimento alla città di Tripoli (40 km), visita agli antichi artigiani.
Pranzo in ristorante tipico a Tripoli.
Proseguire per la città di Biblo (45 km) UNESCO; una delle più antiche città del Libano, è continuamente abitata da più di seimila anni.
Giornata libera: si può visitare il sito archeologico, il museo dei fossili, il museo delle cere raffigurante abiti e scene tradizionali libanesi, le chiese del XIII e XVI secolo, il quartiere medievale e il suo mercato, oppure ci si può sdraiare sulla spiaggia a pochi passi dall'hotel.
Pernottamento in hotel 3 stelle a Biblo. (stanze private e servizi igienici)

Sa 7: Shouf
Trasferimento di buon mattino nella regione di Shouf, a sud est del Monte Libano (75 km).
Sezione LMT: 17; 14 km - 6 ore compreso il pranzo durante la passeggiata [+500 / - 800]
Camminiamo per la foresta di pini e frutteti.
Pernottamento in campeggio vicino all'area protetta. (tende e servizi igienici condivisi)

Do 8: Shouf  e il villaggio
Continuiamo a camminare nella riserva della biosfera di Shouf nelle foreste di cedri e querce.
Sezione LMT: 18 e 19; 18 km - 9 ore compreso il pranzo [+1000 / - 800]
Durante la passeggiata spiegazione della natura che ci circonda ammirando i bellissimi panorami sulla valle della Beqaa. Arrivo al villaggio di Maasser esh-Shouf. Visita alla cantina locale e conosciamo meglio l'artigiano locale, in particolare la produzione di  piastrelle colorate.
Pernottamento in Guesthouse nel villaggio di Maasser esh-Shouf.

Lu 9: rifugio trogloditico di Fakhreddine - villaggio di Baadarane
Sezione LMT: 20; 15 km - 7 ore compreso il pranzo durante la passeggiata [+600 / - 700]
Panorami sulla valle della Beqaa e sul lago Qaraaoun.
Visitiamo lo storico rifugio trogloditico di Fakhreddine.
Trasferimento al villaggio di Baadarane (12 km).
Pernottamento in Guesthouse nel villaggio di Baadarane.

Ma 10: prodotti tipici e abitanti
Visita alle rovine di una cittadella storica appartenente alla dinastia Joumblat e i resti di una vecchia pressa per la melassa. Conosciamo gli abitanti e i loro mestieri: un artigiano ci mostra la lavorazione del telaio, un apicoltore ci fa assaggiare il suo miele di cedro.
Il pranzo lo prepariamo insieme agli abitanti del posto.
Pernottamento nella stessa pensione nel villaggio di Baadarane.

Me 11: villaggio di Beiteddine
Trasferimento al villaggio di Beiteddine (12 km).
Visitiamo lo storico Palazzo Beiteddine costruito dall'emiro Bechir il secondo nel 19° secolo.
Pranzo, panini in un ristorante locale.
Prosegui verso la città nazionale di Deir el-Qamar (5 km), capitale del Monte Libano nei secoli XVI e XVII. Vediamo la piazza principale, i suoi palazzi storici e le sue stradine pedonali.
Proseguiamo poi per Beirut (45 km).
Visita il centro storico di Beirut e scopri oltre 3000 anni di storia. Primo insediamento fenicio, terme romane, cittadella e chiese dei crociati, periodo ottomano e moschee, tracce della guerra civile degli anni '70 e '80 e architettura contemporanea di Zaha Hadid, Herzog & De Meuron, Norman Foster, Steven Holl, Rafael Moneo, David Adjaye, Renzo Piano, ecc ...
Cena e pernottamento a Beirut.

Gi 12: trasferimento all'aeroporto

Inizio viaggio:

arrivo domenica 1 all'aeroporto di Beirut. Orario di incontro con la guida variabile a seconda dell'arrivo dei partecipanti.


Fine viaggio:

giovedì 12 all'aeropoerto di Beirut in mattinata.


Cammino:

camminiamo per altopiani, riserve naturali, città e paesini.


Notti:

in hotel, pensioni, guesthouse e una notte in tenda.


Pasti:

solitamente i pranzi sono al sacco, cene in struttura o ristornati tipici.


Sapori tipici:

hummus, falafel, baba ghanoush, pane pita.


Difficoltà:

3 + su 4. Si tratta di un viaggio itinerante con trasporto bagagli. Occorre essere allenati alle lunghe percorrenze e ai dislivelli indicati


Note:

Il percorso e gli alloggi possono subire modifiche, in base alle condizioni atmosferiche o alle necessità del momento.

Quota: € 210 da versare all'associazione (per segreteria, organizzazione, guida).

Spese previste: 
per 4 persone € 2050, per 5 persone € 1850, per 6-8 persone € 1725, per 9-12 persone  € 1530 Euro. Da portare con sé e versare alla guida per mangiare, dormire e tutti i trasferimenti, guide locali, ingressi ai siti di interesse, attrezzatura per campeggio per il settimo giorno. Sono calcolate accuratamente, tuttavia suscettibili di piccole variazioni in più o meno legate a cambiamenti prezzi e al comportamento del gruppo.

Info prenotazione

Nonostante la bellezza del viaggio non sei ancora convinto? Ti servono ulteriori info per prenotare? Nessun problema!
Invia la tua richiesta attraverso questo modulo.


Nome *

Cognome *

Email *

Note

I dati forniti saranno utilizzati esclusivamente per l'uso richiesto dall'utente, e secondo le leggi in vigore, non saranno ceduti a terzi. Premendo "Autorizzo", l'utente garantisce la veridicità dei dati forniti e presta il proprio consenso all'uso dei dati sopra raccolti come indicato. Dichiara inoltre di aver preso visione delle informazioni che seguono:i responsabili del sito dichiarano che, in conformità con l'art. 13 Legge 196/2003, i dati vengono raccolti al fine di fornire le informazioni richieste; l'utente gode dei diritti di cui all'art. 13 Legge 196/2003

Autorizzo

Codice di controllo captcha

Info prenotazione