[08] Date viaggio: 17 apr 2022 - 24 apr 2022

  • Senza zaino
  • Base fissa

Menorca: Illes Balears

El Camì de Cavalls

"L’eternità è il mare mischiato col sole."

Arthur Rimbaud

Nel 1993 l’Unesco l’ha dichiarata Riserva della Biosfera. Infatti la particolarità dell’isola risiede nella varietà di ambienti. Minorca oltre a essere un' isola del Mediterraneo con le sue spiagge bianche con acqua color turchese, possiede anche i tratti morfologici propri di un' isola del Mare del Nord, con le sue distese rocciose ricoperte da una vegetazione bassa, con scogliere a picco sul mare dove i fari nella solitudine del vento di tramontana sorvegliano il mare. Il vento, un importante patrimonio archeologico preistorico, i mulini, i cavalli, il cibo minorchino, i discendenti francesi, inglesi e arabi, il mare, i tanca, le zone lagunari e gli animali sono i protagonisti dell’isola. Una camminata per conoscere Minorca, la sua storia, la sua gente e la sua cultura.

Do 17: Arrivo a Minorca
In giornata arrivo a Minorca. Incontro nell'albergo con la guida e il gruppo. Cena insieme in ristorante del paese. Possibilità di richiedere la camera singola.

Lu 18: Alaior - Cala en Porter
4 h - [+/-50]
Arriviamo ad Alaior, un esempio di paese interno all'isola e fuori dalle mete turistiche. Iniziamo a capire l'isola dalle sue abitudini, bevendo un caffè nella piazza accompagnato da un Ensaimada, il dolce tipico delle Baleari. Camminiamo fino a Talayotico “Torre d'En Galmes”, proseguiamo lungo costa e risaliamo il “Barranco de Cala en Porter” .
Visitiamo una delle grotte più significative dell'isola “La Cueva di Xoroi”.

Ma 19: San Tomas - Cala Turqueta
4 h  - [+/-150]
Lungo il nostri cammino vediamo spiagge bianche bagnate da acque cristalline, ci fermiamo in alcune di queste oasi, come "Cala Mijana", Cala en Turqueta per un bagno di sole. Lungo il percorso, oltre a scenari di tipo esotico, la macchia mediterranea con le sue essenze è la protagonista assoluta, insieme ad oliveti e campi coltivati. In serata incontro con una guida turistica locale per capire meglio i segreti dell'isola.

Me 20: Mercato - Es Grau - S'Albufera - Faro di Favaritx
4 h - [+/- 150]
Ci inoltriamo nel Parco Naturale “de S’Albufera des Grau” che rappresenta il nucleo della riserva della biosfera quindi dal punto di vista ambientale è la parte più importante dell’isola. Attraversiamo la zona umida, una distesa d’acqua dolce dove gli uccelli nidificano su piccole isole galleggianti per arrivare al Faro dove un paesaggio lunare ci lascia senza fiato. In mattinata ci aspetta la spesa al mercato del pesce, infatti in serata un ristorantino del paese ci prepara la cena con la nostra spesa!

Gi 21:  Cala Tirant-Binimel-là
4 h -
La tappa di oggi rappresenta una delle zone meglio conservate del litorale dell'isola. Tutta questa aera è stata dichiarata dall'Unione Europea come zona d'importanza comunitaria per la protezione dei volatili. Ricca di diversità sia geologica che vegetale notiamo anche arbusti endemici che bene si sono adattati anche all'ambiente dunale. Un itinerario nel selvaggio nord dell'isola.

Inizio viaggio:

ritrovo 17 aprile nel tardo pomeriggio/sera nell'albergo di Ciutadella dove soggiorniamo per tutta la durata del nostro viaggio.


Fine viaggio:

Il rientro e fine del viaggio il giorno del 23 aprile.


Cammino:

su strade bianche e asfalto in alcuni tratti.


Notti:

hotel 3 stelle.


Pasti:

cena in hotel e pranzo al sacco.


Sapori tipici:

paella, calamari fritti, chorizo, gazpacho, patatas bravas.


Difficoltà:

2 + su 4. Si tratta di un viaggio a base fissa.


Note:

Il percorso può subire modifiche, in base alle condizioni atmosferiche.

Quota: € 280 da versare all'associazione (per segreteria, organizzazione, guida). 

Spese previste : € 630 da portare con sé. Sono calcolate accuratamente, tuttavia suscettibili di piccole variazioni in più o meno legate a variazione prezzi ed al comportamento del gruppo.

Le spese previste comprendono:
- Camera doppia/matrimoniale pernottamento e colazione
- cene
- mezzi pubblici e privati (abbiamo bisogno del mezzo privato per fare alcune escursioni)
- Biglietto visita del porto di Mahon
- Visita turistica con guida locale di Ciutadella
- spesa al mercato del pesce di Ciutadella
- biglietto sito archeologico talaiotico di torre del Games
- tassa di soggiorno

non è incluso:
- pranzi al sacco
- bevande e alcolici nelle cene
- viaggio per raggiungere il luogo d'incontro con la guida ( volo a ero e mezzi per raggiungere albergo a Minorca) e il rientro ultimo -  giorno dall'albergo alle proprie destinazioni.

Info prenotazione

Nonostante la bellezza del viaggio non sei ancora convinto? Ti servono ulteriori info per prenotare? Nessun problema!
Invia la tua richiesta attraverso questo modulo.


Nome *

Cognome *

Email *

Telefono *

Note

Presto il consenso ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”) al trattamento dei miei dati personali ai fini di un contatto commerciale (Privacy)

Autorizzo

Codice di controllo captcha

Info prenotazione